DIANE PETERS arpa, voce e suoni

Diane Peters, arpista e compositrice australiana, percorre un viaggio nel tempo, spaziando dal repertorio della musica sacra a quella profana, proponendo personali riletture della musica medioevale e tradizionale in un cammino musicale che dall’Irlanda attraversa l’Inghilterra sino alla Macedonia. Il suo concerto è una colonna sonora di sogni capace di trasportare l’ascoltare in altri tempi e in altri luoghi attraverso sonorità ancestrali.

Diane Peters. Arpista e compositrice australiana, specializzata in jazz, e musica di propria composizione, solista e attiva in collaborazioni musicali e teatrale. Laureata in musica jazz ed improvvisazione presso il “Victorian College of the Arts” di Melbourne 1998, con  honours in composizione a “Monash Univerity “ Melbourne ’09.  Ha studiato teatro, film al “Flinders University Drama school “ Adelaide. 1986-89.

Oltre che in Australia ed Italia si è esibita a New York, Amsterdam, Parigi e in Belgio. Ha prodotto un cd di musica sua originale con il suo gruppo jazz Archaeopteryx 2001, ha scritto “project sunrise” sestetto classico/jazz, un suite in 5 parti in 2003. Ha composto e suonato la colonna sonora per il premiato cortometraggio “One Step Back” di Mark Robinson 2003.

In Italia da 2005 ha suonato con diversi musicisti tra cui Maria Vicentini, Stefano Benini, Tommaso Castiglioni, Yuri Golobev, Aya Shimura, Danilo Gallo, Andrea Ponzoni, Enzo Carpentieri e Marc Abrams. Ha registrato per artista Blue Note, Nicola Conte in 2006 e 2007.   Collabora a Parigi con Antonella Mazza, e Bruno Rousselet .

Tornando in Australia in 2009 per “ project sunrise “ collaborando con membri dell ASO ( Adelaide Symphony Orchestra ) ed in 2015 con Nick Haywood e Lyndon Gray.

Vanta Collaborazioni teatrali in Italia, tra le quali Teatro Duse, Asolo 2008 con Patrizia Zanco, ”La Parisiene”  con Lorenzo Bassotto 2013.

Per Casa Shakespeare di Solimano Pontarollo, ha suonato sua sound design per Romeo e Juliet 2016 e17. Per “Festival della Bellezza” edizione 2015 ha suonato al Teatro Romano per Filippe Davviero , ed edizione 2016 per Corrado Augeas. Ha arrangiato parte della musica per la Produzione di Peer Gynt con MOSAICA, orchestra interculturale con cui collabora da 2017. Per festa della FAE, San Giorgio in  Valpolicella VR 20011, ha scritto “Salti Temporali”  progetto di musica  originale dal medioevo al contemporaneo. Il suo CD cafeAmaro con arpa e Elettronica con Andrea Ponzoni esce 2107.  Nel 2018 inizia il  trio Blue Immersion con Enzo Carpentieri  e Marc Abrams con un video dal concerto per Veneto Jazz a Venezia. 2019 Festival Jazz Pacengo e concerti a Padova.  Nel 2018 e 2019 collabora con  Licia Maglietta nello spettacolo teatrale Amati Enigmi, a Roma e Treviso.

Torna alla HOME         Vai all'elenco Concerti

 

Le prenotazioni ai concerti sono chiuse per esurimento posti

Direzione Artistica Giorgia Santoro Presidente Luigi Del Prete

In collaborazione con

Con il patrocinio di

Partners

Copyright © 2020 Festival Il Cammino Celeste. Tutti i diritti riservati.

Graphic Design